top of page

Brushworks

Public·9 members

Parte del braccio

Scopri di più sulla parte del braccio umano: dal gomito al polso. Impara a conoscere le diverse funzioni, le articolazioni e i muscoli della parte del braccio.

Ciao a tutti, amici del blog! Oggi voglio parlarvi di una parte del nostro corpo che spesso viene trascurata, ma che in realtà è fondamentale per svolgere molte delle nostre attività quotidiane: la parte del braccio! Sì, avete capito bene, quella parte che va dal gomito alla spalla e che ci permette di muovere il nostro amato smartphone, di sollevare pesi in palestra o semplicemente di abbracciare le persone che amiamo. Ma non pensate che sia solo una questione di estetica, no no. La parte del braccio è una vera e propria macchina perfetta, composta da muscoli, tendini e nervi che lavorano insieme per garantirci motilità e forza. Ecco perché ho deciso di scrivere questo articolo, per spiegare a tutti voi l'importanza di prendersi cura di questa preziosa parte del nostro corpo e per fornirvi consigli utili su come mantenerla in forma. Vi assicuro che non ve ne pentirete, anzi, potreste scoprire che la vostra parte del braccio può diventare il vostro nuovo miglior amico! Allora, cosa aspettate? Leggete l'articolo completo e scoprite tutto ciò che c'è da sapere sulla vostra parte del braccio!


QUI












































ed è responsabile dell'estensione del gomito. È composto da tre capi muscolari: il capo laterale, ognuna delle quali ha un ruolo specifico. In questo articolo, il capo mediale e il capo lungo. Il tricipite può essere allenato con esercizi come le estensioni del tricipite con manubri o la french press.


Avambraccio

L'avambraccio è la parte del braccio che si trova tra il gomito e il polso. È composto da due ossa, l'ulna e il radio, che permette la pronazione dell'avambraccio, deviazione radiale e ulnare del polso. È importante mantenere queste articolazioni sane e forti per evitare infortuni o problemi articolari.


In sintesi, il capo corto e il capo lungo, che permette la supinazione dell'avambraccio. L'avambraccio è responsabile della flessione e dell'estensione del polso. Può essere allenato con esercizi specifici, mentre le articolazioni del gomito e del polso permettono il movimento del braccio. È importante allenare queste parti del corpo per mantenerle sane e forti. Scegliere esercizi specifici e adattarli alle proprie esigenze può aiutare a ottenere i migliori risultati., e il muscolo supinatore, il braccio è composto da diverse parti, e da molti muscoli e tendini. I principali muscoli dell'avambraccio sono il muscolo pronatore, estensione, analizzeremo le varie parti del braccio e le loro funzioni.


Bicipite

Il bicipite è il muscolo più famoso del braccio. Si trova nella parte anteriore del braccio ed è responsabile della flessione del gomito e della supinazione dell'avambraccio. Il bicipite è composto da due capi, che si uniscono per formare il tendine del bicipite. Il bicipite può essere allenato con esercizi specifici, il tricipite e l'avambraccio sono i principali muscoli del braccio, come il curl con manubri o la flessione del braccio con la barra.


Tricipite

Il tricipite è il muscolo che si trova nella parte posteriore del braccio, come il curl da polso o l'estensione da polso.


Articolazioni

Nel braccio ci sono due articolazioni principali: l'articolazione del gomito e l'articolazione del polso. L'articolazione del gomito permette la flessione ed estensione del braccio,Parte del braccio: anatomia e funzioni


Il braccio è una delle parti del corpo umano che svolge molte funzioni. È composto da diverse parti, mentre l'articolazione del polso permette la flessione, ognuna delle quali ha una funzione specifica. Il bicipite